fbpx
Seleziona una pagina

Respiriamo col diaframma

da | 14 Giu 2018 | Yoga

La respirazione diaframmatica è un aspetto dello yoga molto importante. Se durante la pratica non si respira o stiamo sforzando o non stiamo facendo yoga. La respirazione diaframmatica è fondamentale non trascurarla per i molteplici benefici che ci dona , mente e corpo si rilassano, e ottima per problemi di ansia, paura, rigenera e massaggia tutti gli organi interni, migliora la digestione e la regolarità intestinale, ottima anche per i dolori mestruali.
Mentre facciamo yoga questa respirazione da modo di focalizzarci sulla pratica aumentandone i benefici e ci fa sentire meno  fatica durante un allenamento dinamico.
Questa è anche  una respirazione usata dai cantanti. I cantanti lirici hanno un tono di voce bene impostato grazie non solo alle loro corde vocali ma anche  ad un buon uso del diaframma che riescono a utilizzare in modo complementare.
E’ possibile che un principiante che inizia i primi approcci con la respirazione non riesca completamente a fare una respirazione diaframmatica completa. Questo accade se non siamo abituati a fare questo tipo di respirazione, non riuscire a fare un respiro completo significa che il nostro diaframma è bloccato. Esistono cmq degli esercizi che ci aiutano a sbloccare il diaframma e rendere la respirazione più morbida e naturale.
Per fare in modo che la pratica porti dei benefici è necessario praticare con costanza e non in fasi occasionali. Per i principianti è consigliata la posizione supina aiutandovi con un blocco yoga sull’addome, oppure seguire il respiro semplicemente mettendo una mano sul’addome, questo vi aiuterà a percepire meglio il movimento del vostro addome e il flusso del vostro respiro. Ricordatevi di inspirare ed espirare sempre dal naso.

Vi lascio qui sotto il video relativo alla respirazione diaframmatica  https://youtu.be/Zzs4c6yxKaM
vi consiglio di guardare anche il video su” come sbloccare il diaframma”https://youtu.be/xYZZIm4TC2Q

Buona pratica e namastè